DA MYSOLUTION

MySolution|Post si integra con MySolution

Gli importanti sviluppi che hanno recentemente coinvolto MySolution, la piattaforma per i professionisti del Fisco e del Lavoro, hanno portato la nostra Redazione a ricercare una maggiore integrazione tra i prodotti editoriali. Per questo motivo MySolution|Post non verrà più aggiornato sulla pagina www.mysolutionpost.it ma sul sito www.mysolution.it e gli articoli, contraddistinti dall’etichetta “FREE”, continueranno ad essere consultabili gratuitamente anche da chi non è Abbonato MySolution.

di Redazione MySolution - 4 maggio 2017
F

Società tra professionisti, dati da trasmettere all’anagrafe tributaria

I dati delle iscrizioni e cancellazioni delle società tra professionisti devono essere trasmesse all’anagrafe tributaria. Lo ha chiarito il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, nel pronto ordini 85/2017 del 4 aprile scorso, in risposta a un quesito del Consiglio dell’ordine dei commercialisti di Torino.

di Redazione MySolution - 2 maggio 2017
F

Liquidazioni trimestrali Iva, costi aggiuntivi di 1.000 euro l’anno per i commercialisti

Le liquidazioni trimestrali Iva possono costare fino a mille euro l’anno per i commercialisti. Per la trasmissione telematica, infatti, serve un software specifico per il cui acquisto, ha dichiarato il presidente del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, Massimo Miani, potrebbe servire “una cifra abnorme e insostenibile per i nostri studi”.

di Redazione MySolution - 28 aprile 2017
F

UNGDCEC: pronti a riprendere la protesta

Split payment, norma derogatoria ai principi Iva, e restrizione delle compensazioni libere ledono il principio di neutralità fiscale. Lo afferma l’Unione nazionale dei giovani dottori commercialisti e degli esperti contabili, che in una nota diffusa ieri, ha commentato la manovra correttiva.

di Redazione MySolution - 27 aprile 2017
F

Quadro CT e modello CSO, il vademecum delle Entrate per le comunicazioni relative al 730-4

Con la Risoluzione n. 51/E del 24 aprile scorso l'Agenzia delle Entrate si è espressa in merito all'utilizzo del quadro CT della Certificazione Unica e del modello di "Comunicazione per la ricezione in via telematica dei dati relativi ai modelli 730-4" (c.d. modello CSO), mediante i quali i sostituti d'imposta devono comunicare la sede telematica dove ricevere i predetti risultati contabili. Nel documento si precisa, tra l'altro, che da quest’anno il modello 730-4 è accettato dall’Agenzia Entrate “indipendentemente dalla circostanza che il sostituto d’imposta abbia comunicato la sede telematica dove ricevere i dati dei risultati contabili”.

di Redazione MySolution - 26 aprile 2017
F

Commercialisti, guida operativa su disciplina e sanzioni

Il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili ha predisposto una guida su disciplina e sanzioni. Il documento, insieme a una tabella riepilogativa delle sanzioni previste per ogni violazione del codice deontologico, è stato inviato ai presidenti degli Ordini territoriali con la nota informativa n. 23/2017, con l'obiettivo di rafforzare l’attività di supporto agli organi disciplinari, attraverso un primo strumento operativo per l’attività dei Consigli e dei Collegi di disciplina.

di Redazione MySolution - 24 aprile 2017
F

Per i finanziamenti a medio e lungo termine acconto dovuto anche senza dichiarazione

Con la Risoluzione 20 aprile 2017, n. 50/E , l'Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito alle modalità di versamento dell’acconto dell’imposta sostitutiva sui finanziamenti a medio e lungo termine, di cui agli artt. 15 e seguenti del D.P.R. 29 settembre 1973, n. 601, come modificato dall'art. 7-quater, commi da 33 a 35, del D.L. 22 ottobre 2016, n. 193, convertito con modifiche dalla Legge 1° dicembre 2016, n. 225. È stato sottolineato, in particolare, che i contribuenti sono tenuti al versamento dell’acconto entro il 30 aprile di ogni anno, anche per l’annualità in corso, ancorché nel 2017 i contribuenti non procedano alla presentazione della dichiarazione telematica.

di Redazione MySolution - 21 aprile 2017
F

Compravendite immobiliari, i presupposti dell'accertamento di valore

Nel caso in cui all’atto della compravendita di un immobile abitativo non sia stata chiesta l’applicazione della regola del “prezzo-valore” (oppure quando questa per legge non è applicabile), l’Agenzia delle Entrate può procedere ad “accertamento di valore”. Il principio è stato confermato dall'Agenzia delle Entrate nella “Guida per l'acquisto della casa: le imposte e le agevolazioni fiscali”, pubblicata ieri sul proprio sito.

di Redazione MySolution - 20 aprile 2017
F

Disponibile la precompilata online, correzioni possibili dal 2 maggio

Da ieri, 18 aprile, per 30 milioni di contribuenti è disponibile la dichiarazione dei redditi precompilata: lo ha reso noto la stessa Agenzia delle Entrate attraverso un comunicato stampa . Quest'anno sarà possibile consultare e, se necessario, integrare e modificare la dichiarazione a partire dal prossimo 2 maggio, purché sia stata inviata tramite l'applicazione web. Tra le principali novità del modello, l'ampliamento della sezione sulle spese sanitarie.

di Redazione MySolution - 19 aprile 2017
F

L'estensione dello split payment preoccupa i commercialisti

La manovra correttiva non piace ai commercialisti: il Cndcec affida infatti a un comunicato stampa diffuso ieri le proprie preoccupazioni “per alcune misure che rischiano di essere troppo penalizzanti e non in linea con le stesse esigenze di recupero delle coperture che ispirano il decreto”. Nel mirino, in particolare, l'estensione dello split payment ai professionisti: al riguardo, il presidente Massimo Miani sottolinea come non vi sono motivi per non confermare l'esclusione dei professionisti da tale meccanismo, “essendo già soggetti a ritenuta all'atto dell'incasso delle fatture”.

di Redazione MySolution - 13 aprile 2017
F

« 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 »