DA MYSOLUTION

Diffuse le linee-guida del Cndcec per la redazione del bilancio di esercizio

È intitolato “Problematiche e soluzioni operative per il passaggio alle disposizioni del D.Lgs. n. 139/2015 e ai Principi contabili nazionali” il nuovo documento messo a punto dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili e da Confindustria al fine di fornire ad imprese e professionisti uno strumento di supporto in vista della predisposizione del bilancio di esercizio 2016. Tali linee-guida, in particolare, rappresentano dei suggerimenti sull'applicazione delle nuove regole introdotte dal D.Lgs. 18 agosto 2015, n. 139, con il quale sono state innovate le norme del codice civile relative alla redazione del bilancio e alla comunicazione finanziaria.

di Redazione MySolution - 30 marzo 2017
F

Obblighi antiriciclaggio, le proposte dei professionisti

In materia di obblighi antiriciclaggio, i liberi professionisti dovrebbero adeguare il proprio comportamento alle linee guida, riferite alle singole attività professionali, proposte dai rispettivi organismi di autoregolamentazione. È una delle proposte avanzate dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, che unitamente al Consiglio nazionale forense e al Consiglio nazionale del Notariato ha presentato una serie di proposte emendative allo schema di decreto legislativo emanato in attuazione della Direttiva n. 2015/849 (quarta direttiva antiriciclaggio).

di Redazione MySolution - 29 marzo 2017
F

Spesometro e comunicazioni relative alle liquidazioni periodiche Iva: nuovo calendario e nuovo modello

L'Agenzia delle Entrate con provvedimento direttoriale n. 58793/2017 , diffuso ieri, ha precisato i nuovi termini del calendario relativo allo spesometro - cioè la trasmissione telematica dei dati delle fatture emesse e ricevute e delle relative variazioni - nonché per la comunicazione dei dati delle liquidazioni periodiche Iva. Lo stesso provvedimento ha approvato, insieme alle relative istruzioni ed alle specifiche tecniche, il modello per la comunicazione trimestrale dei dati delle liquidazioni periodiche, il nuovo adempimento istituito da quest'anno con l'art. 21-bis del D.L. n. 78/2010.

di Redazione MySolution - 28 marzo 2017
F

Spesometro, confermati gli esoneri per P.A., commercianti al minuto e tour operator

Anche con riferimento al 2016 la Pubblica Amministrazione sarà esclusa dallo spesometro. Inoltre, anche quest'anno i commercianti al dettaglio non sono tenuti a comunicare le operazioni attive di importo unitario inferiore a 3mila euro al netto dell’Iva, effettuate nel 2016, e i tour operator non devono comunicare le operazioni attive di importo unitario inferiore a 3.600 euro, al lordo dell’Iva. Lo ha precisato l'Agenzia delle Entrate con un comunicato stampa attraverso il quale si anticipano i contenuti di un prossimo provvedimento direttoriale.

di Redazione MySolution - 27 marzo 2017
F

Passa alla Camera il rinvio del termine per la “rottamazione” delle cartelle. Oggi in CdM un decreto d’urgenza per la proroga

È stato approvato ieri sera dall'Aula di Montecitorio il “decreto terremoto” (D.L. 9 febbraio 2017, n. 8 ), che prevede la proroga dal 31 marzo al 21 aprile del termine entro il quale i contribuenti potranno presentare la dichiarazione di adesione alla definizione agevolata dei ruoli. Affinchè le nuove scadenze siano operative, ora occorre che la legge di conversione del D.L. n. 8/2017 approdi in Gazzetta Ufficiale prima della fine di marzo. Per evitare l’inefficacia del rinvio, il Consiglio dei Ministri esaminerà oggi un decreto legge d’urgenza affinchè la proroga sia immediatamente operativa.

di Redazione MySolution - 24 marzo 2017
F

Voucher, il punto sul lavoro accessorio dopo il decreto abrogativo

Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del D.L. 17 marzo 2017, n. 25, subito entrato in vigore, è stato ripristinato il regime della responsabilità solidale negli appalti e disposta l’abrogazione delle disposizioni concernenti il lavoro accessorio, e quindi dei voucher, contenute negli artt. da 48 a 50 del D.Lgs.15 giugno 2015, n. 81. I buoni per prestazioni di lavoro accessorio, richiesti alla data di entrata in vigore del predetto decreto n. 25/2017 , possano tuttavia essere utilizzati fino al 31 dicembre 2017, nel rispetto delle disposizioni in materia di lavoro accessorio previste nelle norme oggetto di abrogazione. Nella sezione Lavoro di MySolution viene pubblicata oggi una Circolare monografica di approfondimento che fa il punto sulla disciplina del lavoro accessorio dopo il decreto abrogativo, la disciplina transitoria per l’utilizzo dei voucher e le tipologie contrattuali alternative.

di Redazione MySolution - 23 marzo 2017
F

Commercialisti, due guide sulla relazione di revisione in vista delle scadenze dei bilanci 2016

Il “Gruppo di Lavoro Revisione Legale” del Consiglio nazionale dei commercialisti ha messo a punto due documenti in vista delle scadenze dei bilanci 2016, con lo scopo di orientare l’attività dei commercialisti impegnati come membri del collegio sindacale incaricato della revisione legale, anche a seguito delle novità introdotte dai decreti legislativi n. 139/2015 e n. 135/2016.

di Redazione MySolution - 22 marzo 2017
F

Sanzioni ridotte per la presentazione in ritardo dell'F24 con saldo zero

Con la Risoluzione 20 marzo 2017, n. 36/E l'Agenzia delle Entrate ha indicato gli importi delle sanzioni in misura ridotta applicabili nei confronti dei soggetti che hanno presentato in ritardo l'F24 a saldo zero. Anche in tali ipotesi, infatti, si rende applicabile il ravvedimento operoso di cui all'art. 13 del D.Lgs. 18 settembre 1997, n. 472.

di Redazione MySolution - 21 marzo 2017
F

Debutta “EquiPro”: pratiche di Equitalia gestite dai professionisti per conto dei clienti

Equitalia ha lanciato il progetto “EquiPro”, la nuova area riservata attraverso la quale i professionisti possono visualizzare la situazione debitoria dei propri clienti, e quindi le cartelle e gli avvisi notificati, nonché i piani di rateizzazione e le prossime scadenze. Non solo: muniti di apposita delega, gli intermediari abilitati possono anche pagare cartelle ed avvisi e chiedere la concessione di nuovi piani di dilazione per importi non superiori a 60mila euro, oppure presentare istanze di sospensione legale della riscossione.

di Redazione MySolution - 17 marzo 2017
F

Revisori legali, adottato il programma di formazione continua

La Ragioneria Generale dello Stato ha adottato il programma di formazione continua o aggiornamento professionale 2017 per i revisori legali iscritti al registro di cui all'art. 2 del D.Lgs. 27 gennaio 2010, n. 39. Si ricorda che, per effetto dell'art. 27, comma 4, del D.Lgs. 17 luglio 2016, n. 135, l'obbligo di formazione continua decorre dal 1° gennaio 2017.

di Redazione MySolution - 16 marzo 2017
F

« 1 2 3 4 5 6 7 8 9 »