FISCO E SOCIETÀ

Segantini: "Niente alibi per noi giovani commercialisti, questi i nostri nuovi spazi"

Bisogna agire in fretta perché l'orizzonte temporale è molto stretto, ma toccando i giusti tasti i commercialisti potranno farcela a ridare il giusto lustro alla professione. Ne è convinto Fazio Segantini, presidente dell'Unione dei giovani commercialisti, che ieri ha aperto i lavori del 55esimo congresso nazionale di categoria, nel suggestivo scenario del porto di Napoli. Dal Sud i giovani professionisti del fisco provano a tracciare la strada da seguire nel futuro e si propongono come veri manager al servizio delle imprese, non più solo come infallibili uomini dei conti.

di Michele Chicco - 6 aprile 2017
F

La sfida dei giovani commercialisti: "Ecco come saremo manager al fianco delle imprese"

Nella tre giorni di lavori al via oggi a Napoli, gli iscritti alla UNGDCEC proveranno a ragionare di futuro e lo faranno partendo dalla necessità di trovare nuovi spazi nei quali inserirsi per dare linfa alla loro professione. Pier Luigi Marchini, presidente della Fondazione centro studi dell'UNGDCEC mostra la strada per far sì che i commercialisti possano diventare dei veri manager aziendali.

di Michele Chicco - 6 aprile 2017
F

I giovani commercialisti scelgono Napoli per parlare del proprio futuro

Al via giovedì il congresso dei giovani commercialisti nel golfo: l'occasione è quella buona per delineare i confini della professione del futuro, al fianco delle imprese come nuovi manager per la gestione delle crisi aziendali

di Michele Chicco - 5 aprile 2017
F

CNDCEC e Confindustria al fianco delle imprese: come redigere il bilancio 2016

Ecco le linee guida messe a punto dal Consiglio nazionale dei commercialisti e Confindustria, un documento che indirizza le imprese e gli operatori chiamati a predisporre i bilanci di esercizio 2016 verso un’applicazione senza intralci delle nuove regole.

di Michele Chicco - 3 aprile 2017
F

Antiriciclaggio, notai, avvocati e commercialisti chiedono di tagliare le sanzioni minime

L'audizione congiunta dei tre ordini in Commissione Finanze segnata dalla necessità di tagliare le sanzioni minime e di rivedere la nozione di segnalazione tardiva; anche Abi, Ania e Uif dalla parte dei professionisti: chiesti tempi ampi per l'entrata in vigore del decreto legislativo

di Michele Chicco - 29 marzo 2017
F

Commercialisti di Milano, via all'Organismo di composizione delle crisi

I commercialisti di Milano tagliano i nastri di partenza al nuovo Organismo di composizione della crisi da sovraindebitamento. L’annuncio è stato fatto ieri nel corso del convegno “L’OCC dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Milano: un modello sociale”, dove sono stati approfonditi temi giuridici dell’Organismo di composizione della crisi e illustrati gli accordi siglati dall’Odcec di Milano.

di Gabriele Ventura - 29 marzo 2017
F

Al via il questionario per i tirocinanti, stretta su attività e compenso economico

Stretta sul rapporto tra dominus e tirocinante, un questionario si aggiunge agli altri metodi di controllo deontologici: sette domande per capire come funzionano gli studi in tutta Italia

di Michele Chicco - 28 marzo 2017
F

La Lombardia traina le ristrutturazioni edilizie, segue il Lazio, ma il Sud si difende

È il Nord a richiedere nel primo trimestre dell'anno il più alto numero di detrazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie, ma il Sud si difende. Sono i dati dell'Osservatorio Pronto Pro, intanto l'Agenzia delle Entrate ricorda che agevolazioni valgono per migliorare la propria casa e per comprare nuovi mobili

di Michele Chicco - 27 marzo 2017
F

Riflessioni non ideologiche sul regime tributario dei neo domiciliati

Sta facendo discutere, anche i non addetti ai lavori, il nuovo regime tributario dei neo domiciliati introdotto dalla legge di Bilancio 2017 che prevede in capo ai soggetti che si trasferiscono nel nostro paese una tassazione fissa di euro 100.000 sui redditi prodotti all’estero (oltre euro 25.000 per ogni familiare), ferma restando l'imposizione ordinaria sui redditi prodotti in Italia. C’è chi ha tacciato tale regime di illegittimità costituzionale, sostenendo la violazione dei principi di uguaglianza e capacità contributiva previsti dagli artt. 3 e 53 Cost.: la misura in discorso infatti premierebbe ingiustificatamente i ricchi stranieri in barba ai ricchi nostrani. Ma ne siamo davvero sicuri?

di Giorgio Infranca - 24 marzo 2017
F

CNDCEC e Giustizia Tributaria rinnovano la partnership: "Collaborazione è determinante"

La settimana che si è aperta con il dato del MEF sul calo delle liti tributarie è proseguita con il rinnovo del protocollo d'intesa tra CNDCEC e CPGT: "Uno scambio di idee nell’attesa di una riforma organica di questo settore che sia anche in grado di valorizzare le competenze attuali", spiega Cavallaro.

di Michele Chicco - 23 marzo 2017
F

« 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 »