FISCO E SOCIETÀ

Quota di partecipazione in s.r.l., natura giuridica sotto la lente dei commercialisti

Natura giuridica e usucapabilità della quota di partecipazione in società a responsabilità limitata. Su questa tematica si concentra un documento messo a punto da Gabriella Trinchese, della Fondazione nazionale dei commercialisti.

di Gabriele Ventura - 5 maggio 2016
F

Super ammortamento: agevolabili anche le auto a “km zero”

Questo approfondimento è stato selezionato per voi dalla piattaforma MySolution, che fornisce aggiornamento, strumenti e formazione dedicati ai professionisti del fisco e del lavoro. Se volete leggere ulteriori approfondimenti e ricevere informazioni su tutti i servizi presenti nella piattaforma potete consultare la pagina dedicata.

di Carla De Luca - 3 maggio 2016
F

Bonus di mille euro per gli studenti che acquistano strumenti musicali nuovi

Il contributo di 1.000 euro per l'acquisto di strumenti musicali nuovi da parte degli studenti di conservatori e istituti musicali pareggiati, introdotto per il 2016 dall'art. 1, comma 984, della Legge di Stabilità 2016, è ai nastri di partenza.

di Angelo Luca Ottaviano - 3 maggio 2016
F

Nuovi chiarimenti su bilanci e gestione delle società cooperative

Società cooperative sotto la lente dei commercialisti. Un quaderno del Consiglio nazionale ne affronta infatti le peculiarità nella redazione dei bilanci e nella gestione aziendale. Secondo i dati più recenti le società cooperative italiane che risultano attive presso le camere di commercio al 31 dicembre 2015 sono circa 80 mila, in aumento dell’1,5% rispetto al medesimo periodo dell’anno precedente.

di Gabriele Ventura - 29 aprile 2016
F

Praticanti commercialisti, al via il tirocinio tramite formazione

I praticanti commercialisti potranno barattare un semestre di tirocinio in studio con un corso di formazione. Lo prevede il regolamento approvato dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, ai sensi dell’art. 6, commi 9, 10 e 11 del D.P.R. 7 agosto 2012, n. 137. In fase di prima attuazione del regolamento, è previsto che il tirocinio tramite formazione possa essere effettuato a partire dalla data che verrà stabilità dal Ministero della giustizia.

di Gabriele Ventura - 28 aprile 2016
F

Professionisti e Irap: gli studi associati pagano sempre (tranne i medici)

Gli studi associati e le società tra professionisti sono automaticamente soggetti all’IRAP. In presenza di tali forme giuridiche, non è necessario accertare nel merito se, sulla base di dipendenti, collaboratori e beni strumentali, si sia in presenza o meno di un’autonoma organizzazione. Che resta invece l’unico presupposto impositivo IRAP per chi svolge l’attività di lavoro autonomo in forma individuale.

di Valerio Stroppa - 27 aprile 2016
F

Focus sull'utilizzo delle perdite in caso di accertamento

Utilizzo delle perdite fiscali in ipotesi di accertamento sotto la lente dei commercialisti. La Fondazione nazionale di categoria ha infatti messo a punto un documento, a cura di Simone Carunchio, che analizza l’art. 25 del Decreto Legislativo n. 158/2015, che prevede un procedimento generalizzato di computo in diminuzione delle perdite in accertamento.

di Gabriele Ventura - 22 aprile 2016
F

Commercialista revisore alla prova dei nuovi principi Isa Italia

Il commercialista revisore legale alla prova degli Isa. È uno dei temi affrontati nel corso del 54° Congresso nazionale Ungdcec che si è svolto a Padova dal 14 al 16 ottobre scorsi, dal titolo “Il commercialista revisore. Valore aggiunto per la professione, valore economico-sociale per le imprese”.

di Gabriele Ventura - 21 aprile 2016
F

Operazioni intra-Ue: applicazione dell'Iva contro le "frodi carosello"

Cambiare il meccanismo di applicazione dell’Iva negli scambi intracomunitari per combattere le “frodi carosello”, fenomeno che sottrae agli Stati membri qualcosa come 50 miliardi di euro all’anno. Il nuovo sistema è stato presentato dalla Commissione UE lo scorso 7 aprile, nell’ambito di un più generale piano d’azione di materia di Iva.

di Valerio Stroppa - 20 aprile 2016
F

Giovani commercialisti: ripartire dalla riforma dell'ordinamento professionale

I prossimi vertici dei commercialisti devono ripartire dalla riforma dell’ordinamento professionale. Ecco alcune delle modifiche al D.Lgs. n. 139/2005 che chiede a gran voce l’Unione nazionale dei giovani dottori comercialisti e degli esperti contabili, riuniti fino a domani a Padova per il 54° congresso nazionale di categoria.

di Gabriele Ventura - 16 aprile 2016
F

« 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 »