FISCO E SOCIETÀ

Comodato d'uso, Imu e Tasi agevolate al 50%

Nuove agevolazioni per il comodato d’uso. La Legge di Stabilità 2016 ha introdotto infatti un bonus fiscale per gli immobili concessi in comodato a genitori e figli, prevedendo una riduzione del 50% sul versamento di Imu e Tasi per l’anno 2016. Ad approfondire le novità relative alla nuova misura agevolativa è un documento della Fondazione nazionale commercialisti.

di Gabriele Ventura - 8 marzo 2016
F

Ascoltare le imprese per interpretare il futuro delle professioni

Il lettore più attento se ne sarà già accorto ma in questi ultimi tempi su MySolution Post stiamo cercando di ascoltare i numerosi e alle volte ancora acerbi stimoli provenienti dal mondo delle imprese convinti che questo sia l’unico modo per provare a interpretare il futuro delle professioni.

di Andrea Arrigo Panato - 7 marzo 2016
F

Fallimento, linee guida alle vendite competitive

Linee guida alle vendite competitive nel fallimento. Il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili ha elaborato un manuale operativo della fase di realizzo dei beni di compendio, con l’obiettivo di analizzare le previsioni contenute nel Capo VI, “Dell'esercizio provvisorio e della liquidazione dell'attivo” del R.D. del 16 marzo 1942 n. 267, in quanto disciplina generale della liquidazione fallimentare.

di Gabriele Ventura - 2 marzo 2016
F

Passaggio da regime ordinario a forfetario: riflessi sulle imposte dirette

Questo approfondimento è stato selezionato per voi dalla piattaforma MySolution, che fornisce aggiornamento, strumenti e formazione dedicati ai professionisti del fisco e del lavoro. Se volete leggere ulteriori approfondimenti e ricevere informazioni su tutti i servizi presenti nella piattaforma potete consultare la pagina dedicata.

di Mauro Longo - 2 marzo 2016
F

Srls, tutti i vantaggi in un documento dei commercialisti

Le caratteristiche della società a responsabilità limitata semplificata. Le analizza un documento approvato dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili e a cura della Fondazione nazionale dei commercialisti.

di Gabriele Ventura - 1 marzo 2016
F

Se sono sindaco dimissionario dalla società, come mi cancello?

A poco più di tre anni dall’entrata in vigore della legge n. 35/2012 che ha visto emendare l’art. 2477 del Codice Civile (Sindaco e revisione legale dei conti) apportando delle modifiche alla nuova disciplina riguardante l’iscrizione del sindaco unico nelle Srl e nelle Spa, sorgono finalmente nuove direttive in riferimento alla possibilità di un sindaco dimissionario di una società di capitali, che vuole cancellarsi dal registro delle imprese.

di Maurizio Maraglino Misciagna - 1 marzo 2016
F

Sindaco dimissionario, sanzioni alla società che non lo cancella dal registro

Sanzioni all’amministrazione che non cancella entro trenta giorni il sindaco dimissionario dal registro delle imprese. E iscrizione d’ufficio della cancellazione su segnalazione dello stesso sindaco cessato. Lo ha chiarito il Ministero dello Sviluppo Economico, in una circolare (n. 3687/C del 9 febbraio scorso) in risposta a un quesito posto dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili.

di Gabriele Ventura - 25 febbraio 2016
F

Professionisti, nuovo sostegno dai finanziamenti europei

Nuovo sostegno ai liberi professionisti con l’accesso ai finanziamenti europei. Con la Legge di Stabilità 2016, infatti, è stata prevista la possibilità di accedere all’utilizzo dei fondi strutturali a livello nazionale e regionale, attraverso l’equiparazione tra professionisti e imprese che sarà valida nel periodo compreso tra il 2014 e il 2020.

di Gabriele Ventura - 24 febbraio 2016
F

Equitalia, sospensione della riscossione: le novità del D.Lgs. n. 159/2015

La sospensione legale della riscossione consente ai debitori - al ricorrere di determinate condizioni - di richiedere direttamente al concessionario per la riscossione la sospensione immediata di eventuali azioni cautelari (ipoteca o fermo amministrativo) o esecutive (pignoramenti) intraprese dal concessionario stesso.

di Angelo Luca Ottaviano - 23 febbraio 2016
F

Patent box: nel 97% dei casi l'autorizzazione passa dal ruling

Lo scorso 11 febbraio si è tenuto a Roma un incontro tra l’Agenzia delle Entrate e i rappresentanti delle categorie (imprese, banche, università, professionisti) riguardante il patent box. Come noto, si tratta del regime agevolato introdotto dalla legge n. 190/2014 che consente la detassazione parziale dei redditi derivanti dallo sfruttamento economico di alcuni beni immateriali d’impresa, quali marchi, brevetti, software, disegni, modelli e know-how giuridicamente tutelabili.

di Valerio Stroppa - 23 febbraio 2016
F

« 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 »