FISCO E SOCIETÀ

Chiediamo una tregua fiscale

Il diritto tributario in questo Paese non è mai stato un diritto nobile al pari di quello societario. Ogni anno, ultimamente con maggior frequenza, arriva puntuale l’ennesima manovra che lungi dal modificare e integrare un sistema organico non fa altro che rimodulare un prelievo sempre più aggressivo vedendo nel contribuente qualcosa di molto simile a un bancomat.

di Andrea Arrigo Panato - 6 ottobre 2014
F

Stp, nuovi chiarimenti dalla Cassa di previdenza dei dottori commercialisti

Nuovi chiarimenti dalla Cassa nazionale di previdenza e assistenza dei dottori commercialisti e degli esperti contabili sulle modalità di contribuzione dei soci delle società di professionisti. In particolare, l’Ente di previdenza ha chiarito alcuni dubbi sull’obbligo di iscrizione alla Cnpadc, il calcolo del reddito netto professionale da comunicare per la determinazione del contributo soggettivo e il volume d’affari complessivo per il calcolo del contributo integrativo.

di Gabriele Ventura - 3 ottobre 2014
F

Ecco come usufruire del bonus per investimenti in beni strumentali nuovi

Una delle più interessanti norme introdotte dal cosiddetto “Decreto competitività” è quella rappresentata dal credito d’imposta del 15% per investimenti in beni strumentali nuovi, appartenenti alla divisione 28 della tabella Ateco 2007. Una guida del Centro studi dell’Associazione Nazionale dei Consulenti del Lavoro spiega nel dettaglio come usufruire del bonus.

di Luigi Piscitelli - 2 ottobre 2014
F

La comunicazione dei beni concessi ai soci

A partire dal 2012, per finalità di accertamento sulla base del redditometro, gli esercenti attività di impresa (concedenti) sono tenuti a comunicare i dati anagrafici dei soci o dei familiari che hanno ricevuto in godimento i beni dell’impresa (art. 2, comma 36-sexiesdecies, del D.L. n. 138/2011). La comunicazione può essere effettuata in alternativa anche dai soci o familiari dell’imprenditore (utilizzatori).

di Cristina Arena - 2 ottobre 2014
F

Decreto “Sblocca Italia”: nuova deduzione Irpef per acquisto o costruzione di abitazioni

Il D.L. 133/2014 ha introdotto un nuovo bonus fiscale per i contribuenti che acquistano immobili abitativi destinandoli successivamente alla locazione. L'incentivo spetta esclusivamente alle persone fisiche non esercenti attività commerciali e consiste in una deduzione IRPEF dal reddito complessivo pari al 20% del prezzo dell'immobile risultante dall'atto di compravendita.

di Angelo Luca Ottaviano - 1 ottobre 2014
F

TASI 2014: il 16 ottobre acconto alla cassa

Entro il prossimo 16 ottobre la maggior parte degli italiani dovrà versare al proprio comune l’acconto della TASI, la nuova tassa sui servizi indivisibili introdotta dalla legge n. 147/2013. Si tratta di tutti quei contribuenti che posseggono o detengono immobili situati negli oltre 5.200 comuni che hanno pubblicato la delibera TASI tra il 31 maggio e il 18 settembre 2014. Tra questi, per esempio, Milano, Roma, Firenze e Bari.

di Valerio Stroppa - 30 settembre 2014
F

Rent to buy, dal Notariato primi chiarimenti sui profili fiscali

Primi chiarimenti del Notariato sui profili fiscali del rent to buy. E in particolare sull’art. 23 del decreto Sblocca Italia, che introduce nell’ordinamento la disciplina dei contratti di godimento in funzione della successiva alienazione di immobili, per tutelare le parti contraenti e dare gas alla diffusione di questi schemi contrattuali.

di Gabriele Ventura - 26 settembre 2014
F

Decreto cult-turismo: ecco quali sono i principali bonus

Il cosiddetto Decreto Cult-Turismo (D.L. n. 83/2014, convertito nella Legge n. 106/2014) ha introdotto una serie di agevolazioni che riguardano i settori del turismo e della cultura. Una guida del Centro studi dell’Associazione nazionale dei Consulenti del Lavoro analizza nello specifico i principali bonus introdotti.

di Luigi Piscitelli - 25 settembre 2014
F

Cndcec: amministratori giudiziari penalizzati dal divieto di cumulare incarichi

Amministratori giudiziari a rischio estinzione. Il divieto di contemporaneo cumulo di incarichi, contenuto nello schema di Disegno di Legge recante misure di contrasto alla criminalità organizzata e ai patrimoni illecitamente accumulati, penalizza infatti un’intera categoria di professionisti, che non potendo più sostenere i costi, sarebbero costretti a dover abbandonare il settore.

di Gabriele Ventura - 25 settembre 2014
F

Decreti estivi: ecco tutte le novità introdotte

Lo scorso mese di agosto ha visto la conversione in legge di due importanti decreti entrati in vigore nel mese di giugno: il D.L. 24 giugno 2014, n. 90 e il D.L. 24 giugno 2014, n. 91. Una circolare dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Napoli analizza le principali novità introdotte dai due decreti.

di Luigi Piscitelli - 24 settembre 2014
F

« 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 »