FISCO E SOCIETÀ

Rateazione dei debiti Equitalia: le novità alla luce del “decreto del fare”

Il regolamento attuativo del c.d. “decreto del fare”, in attesa di essere pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale per la sua piena operatività, prevede quattro piani di rateazione che l’Agente della riscossione potrà accordare ai contribuenti in difficoltà per crisi.

di Nicla Corvacchiola - 11 novembre 2013
F

Spesometro: proroga, semi proroga o semplicemente rispetto!

Proroga spesometro! Concessa la proroga dello Spesometro chiesta a gran voce da tutte le Associazioni di categoria. Ancora una volta Commercialisti ed imprese si trovano a far fronte ad un adempimento confuso, nato male e che rende impossibile una corretta pianificazione del lavoro di Studio. I Commercialisti pretendono rispetto.

di Andrea Arrigo Panato - 8 novembre 2013
F

Spesometro: ecco la proroga

Proroga al 31 gennaio 2014 per comunicare le operazioni rilevanti Iva con Pos. Aperti fino alla stessa data Entratel e Sid per lo Spesometro e l’integrazione dell’Archivio dei rapporti finanziari.

di La Redazione - 8 novembre 2013
F

Spesometro: dal 2014 esteso anche alle Pubbliche Amministrazioni

Proroga dello spesometro per le P.A.. Con il provvedimento 2013/128483, emanato ieri dall’Agenzia dell’Entrate, si precisa infatti che a decorrere dal 1° gennaio del prossimo anno lo Stato, le Regioni, le Province, i Comuni e gli altri organismi di diritto pubblico saranno tenuti a effettuare la comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini Iva non documentate da fattura elettronica.

di Luigi Piscitelli - 6 novembre 2013
F

Procedure concorsuali: l’obbligo della Pec

La legge di stabilità 24 dicembre 2012, n. 228 pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 302 del 29 dicembre 2012 ha introdotto all’art. 17 del D.L. n. 179/2012 il comma 2-bis. La data da cui decorre la nuova disposizione è quella di entrata in vigore della Legge 17 dicembre 2012, n. 221 di conversione del D.L. n. 179/2012 che ha introdotto l’obbligo della Pec all’interno delle procedure concorsuali, ovvero il 19 dicembre 2012.

di Nicla Corvacchiola - 6 novembre 2013
F

Revisione legale, ecco la guida operativa per le Pmi

Fornire ai revisori strumenti operativi aggiuntivi nella preparazione delle carte di lavoro e agevolare concretamente le procedure da svolgere. Sono questi gli obiettivi fondamentali della “Guida all’utilizzo del materiale operativo per l’applicazione dei principi di revisione internazionali alle imprese di dimensioni minori” redatta dalla Commissione del Comitato Scientifico della Fondazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Firenze.

di Stefano Perazzo - 5 novembre 2013
F

Come non recuperare i crediti: seconda puntata

Secondo articolo sui più comuni errori degli imprenditori che rendono complicato se non impossibile il recupero dei propri crediti. L’Avvocato Renato Savoia affronta in maniera ironica e volutamente provocatoria un tema sempre più di attualità.

di Renato Savoia - 30 ottobre 2013
F

Spesometro: il punto di Assosoftware

Assosoftware con il documento di domande e risposte del 22 ottobre 2013, tenta di colmare le lacune lasciate dalle istruzioni ministeriali, di recentissima emanazione, in merito al “modello di comunicazione polivalente”, come ci dovremo abituare a chiamare lo spesometro dopo l’ampliamento delle fattispecie di utilizzo e il restyling del 10 ottobre scorso.

di Fabrizio Marasi - 29 ottobre 2013
F

Procedure concorsuali: adempimenti fiscali del curatore

Ai sensi degli artt.li 16 e 17 della legge Fallimentare ( R.D. 267/42) il Cancelliere entro il giorno successivo al deposito della sentenza dichiarativa di fallimento deve trasmettere, l’estratto della stessa, all’Ufficio del Registro delle imprese ove l’imprenditore ha la sede legale.

di Nicla Corvacchiola - 28 ottobre 2013
F

Le deducibilità dei costi nel lavoro professionale

Per il professionista, come per qualsiasi operatore economico, il costo deve essere relativo all’attività, non al singolo ricavo, e quindi è sostenuto con i criteri aziendali dell’efficacia, vale a dire della soddisfazione e dell’idoneità rispetto alla funzione che l’acquisto deve assolvere, e dell’efficienza, pertanto, del giusto rapporto costi-benefici. Nel caso in cui siano rispettate inerenza e congruità il costo è deducibile.

di Laura Bertozzi - 28 ottobre 2013
F

« 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 »