LAVORO

Solidarietà da difensiva a espansiva: ecco quando è possibile

Il decreto correttivo del Jobs act (D.Lgs. 24 settembre 2016, n. 185) ha introdotto la possibilità di trasformare il contratto di solidarietà difensiva in solidarietà espansiva. Un’opzione offerta a particolari condizioni, come evidenziato dalla circolare n. 3/2016 della Fondazione studi dei Consulenti del lavoro, che fornisce chiarimenti sulla procedura di trasformazione e sull’impatto economico che essa ha per il lavoratore e il datore di lavoro.

di Luigi Piscitelli - 3 novembre 2016
F

Somministrazione illecita: la sanzione deve essere di natura penale

Fari puntati sul contratto di somministrazione. La Fondazione studi dei Consulenti del lavoro ha realizzato un approfondimento su questo tema, in relazione al contrasto dei fenomeni elusivi, sempre più presenti nel mercato del lavoro. Secondo i Consulenti, infatti, la lotta contro gli illeciti deve rappresentare una priorità per il decisore proprio per le distorsioni che apportano all'intero sistema.

di Luigi Piscitelli - 28 ottobre 2016
F

Nuove comunicazioni per il lavoro accessorio

Alcune precisazioni in materia di lavoro accessorio. La Fondazione studi dei Consulenti del lavoro, a seguito dell’emanazione della circolare n. 1/2016 da parte dell’Ispettorato nazionale del lavoro, ha redatto una serie di Faq per chiarire alcuni punti ancora controversi. Il D.Lgs. n. 185/2016, cosiddetto correttivo del Jobs act, dall’8 ottobre 2016 ha infatti introdotto le nuove comunicazioni per il lavoro accessorio.

di Luigi Piscitelli - 27 ottobre 2016
F

Guida agli incentivi all’assunzione e alla creazione d’impresa

Una bussola per orientarsi nel variegato mondo degli incentivi all’assunzione e alla creazione d’impresa. È la guida realizzata nell’ambito del Programma Act – “Azioni di sostegno per l’attuazione sul territorio delle politiche del lavoro”, promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali D.G. per le Politiche Attive, i Servizi per il lavoro e la Formazione.

di Luigi Piscitelli - 21 ottobre 2016
F

Il lavoro agile conviene ad aziende e lavoratori

Lo smart working è già realtà. In attesa che il Parlamento approvi in maniera definitiva il Ddl sul lavoro agile, ben il 30% delle grandi imprese nel 2016 ha infatti realizzato progetti strutturati di smart working, secondo quanto emerge da un’indagine condotta dall’Osservatorio Smart Working della School of Management del Politecnico di Milano.

di Luigi Piscitelli - 20 ottobre 2016
F

Collocamento disabili: serve la corrispondenza delle mansioni

Dal collocamento obbligatorio a quello mirato. Passando dalla legge n. 482/1968 alla legge n. 68/1999 sono infatti completamente mutati i princìpi che regolano l’assunzione dei disabili. Un concetto ribadito anche dalla Cassazione con la sentenza n. 19928 del 5 ottobre 2016, presa in esame dall’Associazione nazionale dei Consulenti del Lavoro (Ancl).

di Luigi Piscitelli - 14 ottobre 2016
F

Copia di atti aziendali: diritto alla difesa vs. obbligo di fedeltà

Nel corso di un processo del lavoro o a corredo del ricorso, è legittima la produzione e l’allegazione di documenti provenienti dall’azienda e fotocopiati dal lavoratore? La risposta è dipende. Non sempre infatti tale azione è legittima, come ha confermato la Corte di Cassazione con la recente sentenza n. 16629 dell’8 agosto 2106, presa in esame dall’ordine dei Consulenti del lavoro di Napoli. Vediamo nello specifico la vicenda.

di Luigi Piscitelli - 13 ottobre 2016
F

Principio di non discriminazione dei lavoratori part-time

Ancora una volta la Cassazione è tornata a ribadire il principio di non discriminazione riguardo al trattamento del lavoratore part time rispetto ai lavoratori a tempo pieno. Per il D.Lgs. n. 61 del 2000, art. 4, attuativo della direttiva 97/81/CE, relativa all'accordo-quadro sul lavoro a tempo parziale, il lavoratore in regime di part-time non deve ricevere un trattamento meno favorevole rispetto al lavoratore a tempo pieno comparabile, soggetto che viene individuato esclusivamente in quello inquadrato nello stesso livello, in forza dei criteri di classificazione stabiliti dai contratti collettivi.

di Benedetta Cargnel - 12 ottobre 2016
F

Dimissioni on line: Consulenti del lavoro accreditati

I Consulenti del Lavoro sono ora accreditati per la procedura telematica di formalizzazione delle dimissioni. La novità è stata introdotta dal correttivo del Jobs Act definitivamente licenziato dal Consiglio dei Ministri e in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

di Luigi Piscitelli - 7 ottobre 2016
F

Lavoratrici autonome: maternità discriminata

Lavoratrici autonome discriminate a causa dei contributi previdenziali sulla maternità. È questa la tesi che emerge dal parere n. 9/2016 della Fondazione studi dei Consulenti del lavoro.

di Luigi Piscitelli - 6 ottobre 2016
F

« 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 »