LAVORO

Consulenti del Lavoro: riformare l’art. 117 della Costituzione

Ritornare alla versione dell’articolo 117 della Costituzione precedente alla riforma del 2001. È questo quanto chiede la Fondazione Studi del Consulenti del Lavoro, che vede nelle modifiche apposte a questa norma costituzionale un grosso ostacolo in materia di legislazione sul lavoro.

di Luigi Piscitelli - 30 ottobre 2013
F

Il preposto della sicurezza, questo sconosciuto

Il D.Lgs. 81/2008 ha codificato efficacemente il ruolo del preposto attribuendogli compiti e responsabilità specifiche, volte a verificare e sovraintendere le disposizioni ricevute in ambito di sicurezza dei luoghi di lavoro. Il ruolo del preposto si differenzia, principalmente, da quello del dirigente per la sicurezza in quanto il preposto deve limitarsi a vigilare e a riferire al datore di lavoro e/o al dirigente stesso eventuali anomalie.

di Massimo Cella - 29 ottobre 2013
F

Guida al “patto di non concorrenza” nel lavoro subordinato

Per sopperire alla possibilità che il dipendente venga meno all’obbligo di fedeltà, il datore di lavoro ha dalla sua la possibilità di ricorrere al Patto di non concorrenza, vale a dire l’accordo attraverso il quale datore e lavoratore estendono l’obbligo di non concorrenza anche a un periodo successivo alla cessazione del medesimo. Una guida redatta dall’Associazione Nazionale Consulenti del Lavoro (Ancl) cerca di fare luce sulle sue principali caratteristiche.

di Luigi Piscitelli - 28 ottobre 2013
F

Le nuove norme sui tirocini: quasi completate le discipline regionali

In attuazione di quanto previsto dalla Riforma Fornero, lo scorso 24 gennaio la Conferenza Stato-Regioni ha adottato delle linee-guida, il cui obiettivo è la configurazione di un quadro di riferimento omogeneo, per le diverse discipline regionali. Alle Regioni era stata imposta la scadenza del 24 luglio, tuttavia la maggior parte di esse ha normato successivamente a tale data. Oggi l’iter è quasi al termine.

di Claudio Cortesi - 25 ottobre 2013
F

Solidarietà negli appalti: ecco come è cambiata la normativa

Negli ultimi mesi il regime di solidarietà negli appalti è stato oggetto di numerosi interventi legislativi, che ne hanno esteso l’ambito di applicazione, sia relativamente ai soggetti interessati sia alle materie oggetto dell’obbligazione solidale. La circolare n.13 della Fondazione studi dei Consulenti del Lavoro ha analizzato i cambiamenti occorsi.

di Luigi Piscitelli - 24 ottobre 2013
F

La cassa integrazione per gli studi professionali

Il ricorso alla CIGd consente all’imprenditore di studi professionali e aziende di piccole dimensioni un minor costo retributivo, commisurato alle ore di effettivo lavoro prestato in servizio dal dipendente; e un’alternativa al licenziamento di quelle figure per la cui crescita professionale si è investito tanto in passato.

di Gianluca Francioli - 23 ottobre 2013
F

Consulenti del Lavoro: guida all’accordo di prepensionamento

La legge 28 giugno 2012, n. 92, recante “disposizioni in materia di riforma del mercato del lavoro in una prospettiva di crescita”, ha introdotto all’art. 4, commi da 1 a 7-ter, alcune disposizioni volte a facilitare l’uscita anticipata di lavoratori vicini al raggiungimento dei requisiti per la pensione. La circolare n.13 della Fondazione studi dei Consulenti del Lavoro ha analizzato la normativa, partendo dalla struttura dell’accordo fino all’analisi di convenienza economica.

di Luigi Piscitelli - 21 ottobre 2013
F

L’incentivo per l’assunzione di “under 30” nel pacchetto lavoro

L'incentivo è stato istituito in via sperimentale, nel limite di risorse determinate, ed è riservato per i datori di lavoro che assumano, con contratto di lavoro a tempo indeterminato, lavoratori di età compresa tra i 18 e i 29 anni (e 364 giorni), privi d’impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi ovvero, in alternativa, privi di diploma di scuola media superiore o professionale

di Nicola Porelli - 18 ottobre 2013
F

Rapporto Cnel: niente ripresa dell’occupazione senza crescita

La sovrapposizione di un forte rialzo dell’offerta di lavoro, combinato a una contrazione del numero di occupati ha determinato un incremento significativo della disoccupazione, che oggi ha già superato quota 12 per cento. Ma cosa ancora più preoccupante è il fatto che l’evoluzione del mercato italiano suggerisce che parte dell’aumento sia dovuto a fenomeni di carattere strutturale.

di Luigi Piscitelli - 17 ottobre 2013
F

Breve guida al contratto intermittente: tutte le novità del D.L. n. 76/2013

Il decreto legge n. 76/2013 (convertito nella legge n. 99 del 9 agosto 2013) varato dal governo Letta ha apportato numerose novità in materia di lavoro. Tra queste, sono state introdotte modifiche al contratto intermittente, previsto inizialmente dalla cosiddetta “Legge Biagi”. Una guida redatta dal Centro studi dell’Associazione Nazionale Consulenti del Lavoro cerca di fare luce sui principali cambiamenti.

di Luigi Piscitelli - 15 ottobre 2013
F

« 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 »