ORDINI

I commercialisti chiedono il diritto allo sciopero

L’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Napoli ha predisposto e presentato nei mesi scorsi alla competente commissione di vigilanza bozza del codice di autoregolamentazione del diritto di sciopero dei dottori commercialisti avviando l’iter di valutazione dell’idoneità del codice che regolamenta le astensioni dei dottori commercialisti.

di La Redazione - 18 novembre 2013
F

Le associazioni dei Commercialisti manifestano per l'equipollenza

Nel corso della riunione le Associazioni sindacali Adc – Aidc – Anc – Andoc – Unagraco – Ungdcec – Unico hanno manifestato al Commissario l'intento e l'opportunità di promuovere una manifestazione unitaria di tutta la Categoria a Roma sul tema grave ed urgente della equipollenza.

di La Redazione - 5 novembre 2013
F

Consulenti del Lavoro: lo spesometro è nato male

La scadenza del 12 novembre (21 per i trimestrali) rischia di diventare un incubo per contribuenti e professionisti che li assistono. Ai già innumerevoli adempimenti esistenti a carico dei contribuenti, si aggiunge ora anche lo spesometro che presenta criticità e vizi tali da non renderlo attuabile.

di La Redazione - 4 novembre 2013
F

Associazioni commercialisti: posticipare le scadenze dello spesometro

Il prossimo 12 novembre scade il termine per la presentazione dell’elenco delle operazioni rilevanti ai fini IVA. Soltanto il 10 ottobre scorso viene approvato e pubblicato un inutile nuovo articolato modello di comunicazione (la comunicazione polivalente). Le associazioni sindacali dei commercialisti riunite in coordinamento chiedono il rispetto delle loro funzioni.

di La Redazione - 4 novembre 2013
F

Associazioni commercialisti: no alla scomparsa del Garante Contribuente

Le associazioni di categoria dei commercialisti (Adc – Aidc – Anc – Unagraco – Ungdcec - Unico) hanno inviato due lettere congiunte indirizzate al Presidente del Consiglio dei Ministri Enrico Letta e al Ministro dell’Economia e delle Finanze Fabrizio Saccomanni per scongiurare la scomparsa della figura del Garante Contibuente.

di La Redazione - 25 ottobre 2013
F

Start up, in Italia investimenti pari a 110 milioni di euro

Italia Startup e gli Osservatori del Politecnico di Milano, in collaborazione con SMAU e con il supporto istituzionale del Ministero dello Sviluppo Economico, hanno presentato oggi la prima edizione del progetto "The Italian Startup Ecosystem: Who's Who". Ad oggi sono state recensite 1227 startup innovative in Italia.

di La Redazione - 25 ottobre 2013
F

Le associazioni in coro: "Sconcertante non equiparare commercialista e revisore legale"

Le associazioni nazionali dei commercialisti ADC, AIDC, ANC, UNAGRACO, UNGDCEC e UNICO esprimo sconcerto per la notizia secondo cui la Commissione Europea intenda non riconoscere l’'equipollenza tra la figura del Dottore Commercialista e quella del Revisore Legale.

di La Redazione - 27 settembre 2013
F

The Italian Startup Ecosystem: Who's Who

Italia Startup e gli Osservatori del Politecnico di Milano, in collaborazione con SMAU e con il supporto istituzionale del Ministero dello Sviluppo Economico, promuovono il progetto denominato "The Italian Startup Ecosystem: Who's Who". Un’iniziativa di carattere permanente, che si pone l'obiettivo di presentare sia al sistema politico-economico nazionale sia agli interlocutori internazionali una fotografia continuamente aggiornata dei principali attori dell’ecosistema delle startup nel nostro Paese.

di La Redazione - 26 settembre 2013
F

Modena 2013: il concordato in continuità e il ruolo del commercialista

L’impostazione dei lavori del Convegno Nazionale UNGDCEC è basata sul ruolo del Dottore commercialista nel concordato in continuità, analizzando le varie funzioni che questo professionista può essere chiamato ad interpretare: consulente dell'azienda, attestatore, ausiliario di giustizia. Per tener conto di tutti questi aspetti il programma dei lavori è particolarmente articolato.

di Alessandro Lini - 19 settembre 2013
F

Al via il convegno nazionale Ungdcec: “Il concordato in continuità: i protagonisti si confrontano”

Sono già oltre quota 10mila i fallimenti di aziende nel corso nel 2013, un traguardo raggiunto con ben due mesi di anticipo rispetto allo scorso anno quando la situazione era già molto preoccupante. Ed è proprio partendo da questo dato emblematico che ha preso il via il convegno nazionale organizzato dell’Unione nazionale giovani dottori commercialisti ed esperti contabili (Ungdcec) dal titolo “Il concordato in continuità: i protagonisti si confrontano”.

di Luigi Piscitelli - 19 settembre 2013
F

« 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 »