Commercialisti, i risultati delle elezioni degli Ordini

di Gabriele Ventura - 17 novembre 2016

Completato il quadro del rinnovo degli Ordini dei dottori commercialisti e degli esperti contabili. I nuovi Consigli entreranno in carica il 1° gennaio 2017 e pochi giorni dopo (il 9 gennaio) saranno chiamati ad eleggere il nuovo Consiglio nazionale.

A Milano Marcella Caradonna è stata eletta presidente dell’Ordine per il quadriennio 2017-2020. Sono stati oltre 3mila  gli iscritti che hanno partecipato all'assemblea elettorale. In rappresentanza della lista n. 1 “Ascoltare e risolvere”  sono risultati eletti, nel dettaglio, Marcella Caradonna (Presidente),  Guido Beltrame, Nicolino Cavalluzzo, Nicola Maria Frangi, Matteo Adriano Gavazzi Borella, Giuseppe Munafò, Marzia Provenzano, Massimo Rizza, Moira Rossi, Annunziata Saturnino, Amir Antonio Songhorian e Livia Vallone. Per la lista n. 2  “Valore professione - Costruiamo insieme il nostro futuro”  sono entrati a far parte del Consiglio Ugo Marco Pollice, Andrea Carlo Zonca e Roberta Zorloni. Nuovo presidente del Collegio dei Revisori sarà Emanuela Marchese. Faranno parte del Collegio in qualità di membri effettivi Alberto Garavaglia e Eros Ambrogio Tavernar, mentre Filippo Montano e Fabio Luigi Resnati sono stati designati membri supplenti.

A Roma, invece, Mario Civetta è stato confermato presidente a maggioranza assoluta. La sua lista, “Impegno per la professione”, ha ottenuto 2.111 voti, mentre “Passione Etica Competenza” di Daniele Saitta 811 e “Professione Libera” guidata da Federico De Stasio 801. Il 31 ottobre scorso il Consiglio nazionale ha rigettato i due reclami che erano stati presentati da alcuni candidati delle liste n. 2 e n. 3 per l’inammissibilità della lista n. 1.

A Torino hanno votato 1.570 professionisti, con 1.193 preferenze che sono andate alla lista n. 1 – Il Modello Torino continua – capitanata da Luca Asvisio, che è stato dunque eletto presidente dell’Ordine.; 364 preferenze sono andate alla lista n. 2 – Commercialisti per il cambiamento.

A Genova è stato eletto presidente Paolo Ravà, mentre a Firenze il Consiglio dell’Ordine per il quadriennio 2017/2020 sarà così composto: Leonardo Focardi presidente con consiglieri Stefano Banchetti, Paola Bompani, Gabriele Bonoli, Daniele Brunelli, Simone Castelletti, Ranieri Mario Cilotti, Simona De Ria, Flavio Galantucci, Serena Lanini, Ivo Liserani, Roberto Nucci, Federico Pianigiani, Alessandro Torcini, Alessandra Zuffanelli.

Vincenzo Moretta è stato confermato presidente dell'Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli. Alle elezioni per il rinnovo del Consiglio hanno votato 2.121 iscritti. "Il plebiscito di consensi significa che la lista unica ha funzionato e che il segnale di unitarietà che abbiamo inteso lanciare da Napoli è stato apprezzato dagli iscritti. Il voto”, ha spiegato Moretta, “è il risultato di un lavoro di una squadra che ha funzionato e che ha saputo far convergere la categoria su un unico progetto in grado di convogliare tutte le esperienze della realtà napoletana". "Adesso”, ha continuato il presidente dell’Odcec Napoli, “la nostra attività al fianco degli iscritti continua, per supportare una professione che deve essere sempre più preparata e in grado di interfacciarsi con le istituzioni e con un mercato difficile". Il prossimo consiglio dell'Odcec di Napoli sarà composto da: Mariano Bruno, Matteo De Lise, Rosario Lazzarini, Mario Michelino, Carmen Padula, Arcangelo Sessa, Liliana Speranza, Eraldo Turi, Immacolata Vasaturo, Pier Luigi Vitelli, Fortuna Zinno, Concetta Riccio, Vincenzo Tiby, Salvatore Tramontano.

A Verona è stato invece confermato Alberto Mion, mentre a Bari è stato proclamato presidente Elbano de Nuccio e a Cagliari Pierpaolo Sanna.

Gabriele Ventura

@gabrivent

 

prev
next

0 Commenti :

Commento

Captcha