IMPOSTE INDIRETTE: LE SOLUZIONI OPERATIVE

Il regime monofase Iva nel settore della telefonia

Come noto per determinati settori commerciali (tra cui vi rientrano i servizi di telefonia), il Decreto Iva prevede alcuni regimi Iva speciali. Con riferimento al settore della telefonia, si ricorda che il regime monofase è caratterizzato dalla corresponsione dell’imposta, calcolata sul prezzo di vendita al pubblico in luogo del corrispettivo di transazione, da parte di un unico soggetto passivo.

di Stefano Setti - 21 settembre 2015

Compensazione orizzontale dei crediti Iva

A decorrere dall’anno 2014, il limite alla compensazione, previsto precedentemente nella misura di 516.456,90 euro, è stato innalzato a 700.000 euro (il limite è aumentato a 1.000.000 di euro per i subappaltatori edili, se il volume d’affari registrato nell’anno precedente è costituito per almeno l’80% da prestazioni rese in subappalto) (art. 9, comma 2, del D.L. n. 35/2013).

di Stefano Setti - 29 ottobre 2014

Fattura: regime delle nuove iniziative produttive

In questo articolo viene analizzato il contenuto degli elementi che compongono la fattura in regime delle nuove iniziative produttive (art. 13 della L. n. 388/2000). A seguire, è mostrato anche un esempio pratico di come deve essere compilata la suddetta fattura.

di Stefano Setti - 16 settembre 2014

Fattura: il regime degli ex-minimi

Analisi del contenuto ed esempi pratici degli elementi che compongono la fattura in regime degli ex minimi (art 27, comma 3 del D.L. n. 98/2011).

di Stefano Setti - 5 settembre 2014

Adesione ai processi verbali constatazione (c.d. PVC) e all'invito al contraddittorio

Con l’adesione al PVC il contribuente può definire il proprio rapporto tributario sulla base dei rilievi e dei contenuti dell’atto ricevuto. L'adesione all'invito al contraddittorio invece torna applicabile sia in materia sia di imposte dirette e Iva sia di altre imposte indirette.

di Stefano Setti - 1 luglio 2014

Accertamento con adesione

L’accertamento con adesione torna applicabile per le principali imposte dirette (Irpef e relative addizionali, Ires, Irap, imposte sostitutive delle imposte sui redditi) e per le imposte indirette (IVA, imposta sulle successioni e donazioni, imposta di registro, imposte ipocatastali). Inoltre torna applicabile anche ai tributi locali (ad es. IMU) sempre che il Comune che ha emesso l’avviso di accertamento abbia previsto tale facoltà in apposito regolamento comunale.

di Stefano Setti - 23 giugno 2014

Dal 30 giugno obbligo di Pos per i professionisti

Si ricorda che dal 30 giugno 2014 i professionisti nonché imprese saranno tenuti ad accettare i pagamenti anche mediante carte di debito (bancomat) se di importo superiore a 30 euro.

di Stefano Setti - 19 maggio 2014

Gestione separata Inps: aliquote 2014

Con la Legge n. 147/2013 (c.d. legge di Stabilità 2014) è stata aumentata ulteriormente, rispetto a quanto già previsto dalla Legge Fornero, l’aliquota contributiva in merito alla gestione separata Inps riferita ai soggetti titolari di partita Iva.

di Stefano Setti - 12 maggio 2014

La Delega fiscale prevede la riforma del catasto

La Legge Delega Fiscale che è stata pubblicata sulla G.U. e che è entrata in vigore il 27 marzo 2014, all’art. 2 prevede l’attesa riforma del catasto degli immobili. Obiettivo principale della Legge Delega, che dovrà essere attuata dal Governo entro un anno dall’entrata in vigore della stessa, è quello di correggere le svariate iniquità, attualmente presenti nel sistema italiano, in merito alle rendite catastali.

di Stefano Setti - 5 maggio 2014

I codici tributo per il modello F24 Elide

Dal 1° febbraio al 31 dicembre 2014 potranno essere utilizzati alternativamente l’F23 o l’F24 Elide per versare l'imposta di registro, i tributi speciali e compensi, l’imposta di bollo, le sanzioni e gli interessi relativi alla registrazione dei contratti di locazione e affitto di beni immobili . Invece, a decorrere dal 1° gennaio 2015 i versamenti dovranno essere eseguiti esclusivamente con il modello F24 Elide utilizzando i codici tributo approvati dall’Agenzia delle Entrate.

di Stefano Setti - 28 aprile 2014

« 1 2 3 »

STEFANO SETTI

/media/4791657/setti-2.png
IVA E INDIRETTE
Account LinkedIn Feed RSS
IMPOSTE INDIRETTE: LE SOLUZIONI OPERATIVE

Dottore commercialista in Milano, ha svolto attività di consulenza fiscale in materia di imposte indirette per studi di primaria importanza, sia nazionali che internazionali. Attualmente svolge funzioni di assistenza e rappresentanza in materia tributaria per svariate società, nonché per professionisti che operano nel settore edile.

PUBBLICAZIONI

- Iva per cassa
- La detrazione dell'Iva
- La territorialità ai fini Iva

EVENTI FORMATIVI

Master IVA MySolution|Formazione 2013

ARCHIVIO