SocialMediaMente

Il cyberbullismo? È tutta colpa di Internet!

Negli ultimi anni, il ripetuto allarme lanciato sull’aumento del cyberbullismo ha turbato i sonni di non pochi genitori. L’enfasi data dai media so è poi rispecchiata, dal 2013, nelle dichiarazioni del Garante per la tutela dei dati personali, Antonello Soro, che ha utilizzato frequentemente il claim del “cyberbullismo in aumento” in numerosi interventi pubblici.

di Morena Ragone - 25 maggio 2015

Qualcuno vuole un po’ di "biscotti"? Di privacy, Garante e altre amenità

Importanti novità sul fronte privacy e servizi online per l’entrata in vigore di due importanti provvedimenti del Garante per la protezione dei dati personali. Il prossimo 2 giugno, infatti, entra in vigore il provvedimento n. 229 dell’8 maggio 2014.

di Morena Ragone - 18 maggio 2015

Tsu: con il social a guadagnare sei tu?

Va bene, lo dico ancora una volta e poi taccio: per favore, prima di sottoscrivere le condizioni di utilizzo di software, programmi e applicativi vari leggete sempre i termini di servizio.

di Morena Ragone - 6 maggio 2015

Perché Morandi ha ragione. E ci dà una lezione sull’uso dei social

Qualche giorno fa, sul suo profilo Facebook Gianni Morandi, all’indomani dell’ultima, smisurata tragedia nel Canale di Sicilia, ha pubblicato un post esprimendo una serie di idee personali sulle motivazioni che spingono i popoli vinti da fame, miseria e guerre a cercare la speranza al di là del mare, viaggiando in condizioni miserabili, prede di scafisti e trafficanti senza scrupoli.

di Morena Ragone - 28 aprile 2015

Il baratto della privacy online e la sindrome da Peri…scoop

Non è certo un caso se oggi parlare di privacy vuol dire, soprattutto, parlare dell’operato di giganti del web come Google e Facebook, e di tutti gli altri OTT, troppo spesso assolti con leggerezza - nelle nostre conversazioni da inguaribili ottimisti, appassionati di tecnologie - in nome del progresso, qualunque sia il loro operato.

di Morena Ragone - 7 aprile 2015

Internet non è la risposta. Forse

La premessa è la domanda: internet è quel “circolo magico e virtuoso”, quel “percorso infinitamente positivo”, quel “successo economico e culturale” che i suoi sostenitori ci prospettano? Parte da questa, che considera una “falsa promessa”, dal “campo di distorsione della realtà” l’analisi di Andrew Keen, noto critico dell’internet moderna.

di Morena Ragone - 24 marzo 2015

Banda ultra-larga e crescita digitale: possiamo farcela?

Lo scorso 3 marzo il Consiglio dei Ministri ha approvato due documenti di importanza strategica per il nostro Paese: il Piano Nazionale Banda Ultralarga e il Piano Crescita Digitale 2014-2020.

di Morena Ragone - 16 marzo 2015

Un "tweet" può essere considerato un atto amministrativo?

Il Consiglio di Stato, nel decidere su un caso avente a oggetto la “sospensione dei lavori di esecuzione del progetto di riqualificazione” di una piazza e la “valutazione dell’interesse culturale del filare alberato”, si è trovato a pronunciarsi in via incidentale sul significato, a livello amministrativo, di un singolo tweet.

di Morena Ragone - 11 marzo 2015

Fondi comunitari e professionisti? Ora si può!

Come i liberi professionisti sanno, l’accesso ai fondi comunitari è sempre stato poco più che un miraggio: una interpretazione molto restrittiva del concetto di “impresa” dato dal nostro Paese non aveva reso finora applicabile – nella maggior parte dei casi – il disposto comunitario.

di Morena Ragone - 27 febbraio 2015

Di Charlie, social network, assorbenti. E libertà di espressione

Qual è il confine della libertà di espressione? Mi trovo spesso a fare riflessioni su questo tema, nel tentativo – forse ingenuo – di dare un indirizzo seppur minimamente razionale all’ondata emotiva che alcuni eventi producono.

di Morena Ragone - 23 febbraio 2015

« 1 2 3 4 5 6 7 »

MORENA RAGONE

/media/8293940/morena-ragone-55x55.jpg
SOCIAL MEDIA E TECNOLOGIA
Account twitter Account LinkedIn Feed RSS
SOCIALMEDIAMENTE

Giurista, dottoranda di ricerca presso l’Università di Foggia, ha esercitato come avvocato per molti anni. Studiosa di diritto di Internet e delle nuove tecnologie, diritto d’autore, informatica giuridica, eGovernment, Open Govenment e Open data, ha approfondito le problematiche giuridiche connesse alla rete e ai nuovi media ed alla tutela e al trattamento dei dati personali. E’ docente e relatrice in convegni di settore e formatrice per la pubblica amministrazione ed il settore privato. Pubblica articoli di approfondimento sui quotidiani giuridici online Altalex e LeggiOggi, su ForumPA, Pionero e MySolutionPost. E’ co-fondatrice dell’Associazione Wikitalia e tra i promotori degli Stati Generali dell’Innovazione, della quale è anche membro del Direttivo. E’ componente del Comitato degli Esperti in Innovazione di OMAT360, membro del Comitato Scientifico della Scuola per giovani amministratori YPBPR - Youth Politician’ Best Practice - e della collana di ebook “Cambiamo Modello” di SGI/Garamond, nonchè componente del comitato di redazione delle riviste “Documento Digitale” e “eCloud”. E’ consulente giuridico per Stati Generali dell’Innovazione e IWA Italy. Attualmente lavora come responsabile di Azione del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale presso la Regione Puglia.

ARCHIVIO